fbpx

Mobbing. Narrazioni individuali e organizzative

 

di Giovanni Nolfe e Luigi Maria Sicca 

Scritti di Barbara Czarniawska - Giovanni Nolfe - Luigi Maria Sicca - Gemma Zontini - Christophe Dejours - Giuseppe Recinto - Raffaello Santagata de Castro - Fabio Dell’Aversana - Mariapia Garavaglia - Luca Solari - Enzo Cordaro - Barbara Poggio

Prefazione di Barbara Czarniawska

Postfazione di Barbara Poggio 

 

Copertina di Luca Carnevale

 

Anteprima filetype pdf

 

Doi: 10.19245/25.05.bs.076

 Sezione Ricerche

Mobbing. Narrazioni individuali e organizzative è un caleidoscopio. Un invito al confronto tra studiosi e professionisti che fondano su mandati, metodologie e obiettivi non sempre convergenti: organizzazione, scienze PSY, diritto civile e del lavoro. Politica. 

Mobbing. Narrazioni individuali e organizzative intreccia due dimensioni: l’intimità e la coralità dell’esistenza. 

Perché narrare è identità.

Perché narrare è fronteggiamento.

Perché narrare è riparazione. 

Se ne consiglia la lettura a chi voglia dare un contenuto preciso a un fenomeno complesso, di recente osservato con rigore. Le vittime lo vivono da tempo. In fondo al gruppo: immagine rovesciata dell’«uomo solo al comando». 

Se ne sconsiglia la lettura a chi non senta l’urgenza di una «politica della dignità» nelle organizzazioni del lavoro. Per farle funzionare come comunità morali. Senza umiliazione. 

.