fbpx

 

IMG 2170Antonella Prisco è Ricercatrice presso l'Institute of Genetics and Biophysics Adriano Buzzati-Traverso.

Partecipa alle attività di puntOorg come ideatrice, insieme a Chiara Mallozzi, del progetto DNA in suono. Ha realizzato, con l'endorsement di puntOorg, un progetto durato quatto anni dal titolo La mia parola di donna: ricerca giocosa sulla donna e i suoi simboli, liberamente ispirata all'opera di Carl Gustav Jung "L'uomo e i suoi simboli".

È stata inoltre membro, insieme a Michele Pinelli (Presidente) e Christian Gilissen della sesta edizione (2019) del Premio Musto su "Genomica e Fisica".