Logo i quaderni

 

Diretti da

Luigi Maria Sicca e Chiara Mallozzi

 

I quaderni puntOorg sono il luogo della tecnica.

I quaderni puntOorg sono artefatti, artis e factum, effetto dell’arte: stato della mente che incontra i mezzi allo scopo di realizzare azioni che generano altre azioni. Prima ancora percezioni.

I quaderni puntOorg sono oggetti snelli: per tematizzare quanto critica sia la questione di come si fa.

I quaderni puntOorg sono occasione. Per la civilizzazione e lo sviluppo della soggettività: da sempre, l’una e l’altro, al tempo stesso mezzo e fine.

I quaderni puntOorg raccolgono tecniche: strumentali, di apprendimento, di calcolo, di gioco, di ascolto e di pensiero. E non solo.

I quaderni puntOorg contribuiscono a declinare quanto complessa sia l’identità. Le identità: tra forme di conoscenza, nel pluralismo dei saperi. 

I quaderni puntOorg investono sull’educazione psichica, evoluzione di quella fisica e di quella militare.

 

copertina Schina copia 001

Tecnica degli allargamenti per contrabbasso Vol. 1

di Renzo Schina

Anteprima filetype pdf 

quaderno Marolda II bozza copia 001

Approccio al violino. Dalle corde vuote alla musica d'insieme.

di Luigi Marolda

Anteprima filetype pdf